PEC: sulpmlombardia@pec.it   MAIL: milano@sulpl.it   APERTURA: Martedì-Giovedì ore 9.00/12.30

SULPL SULPM DEFINITIVO310
DiCCAP prova fine310 
 
Dipartimento Autonomie Locali e Polizie Locali
Regione Lombardia
via Pergine, 10 - 20158 - Milano
tel 02.39.48.41.24 fax 02.39.48.41.23

Cerca nel sito...

201119CS

La segreteria dell'aorganizzazione sindacale DiCCAP-SULPL è vicino ai colleghi che sono rimasti coinvolti nella vicenda descritta di seguito dal Quotidiano il Giorno, nonchè alle loro famigle ed a tutti i colleghi del Comando di Polizia Locale di Bresso.

Quotidiano il Giorno, intitolato: "Bresso: due agenti della Polizia Locale accoltellati in servizio"

Dovevano prelevare un paziente psichiatrico per condurlo in ospedale per un trattamento sanitario. Uno dei due agenti è in ospedale in condizioni serie

Bresso (Milano), 19 novembre 2020 – E' finito in tragedia il servizio della polizia locale di Bresso con il quale si sarebbe dovuto prelevare un paziente psichiatrico per condurlo in ospedale per un trattamento sanitario. L'uomo, completamente fuori di sé, ha colto di sorpresa due agenti della Locale di Bresso e li ha accoltellati. Il dramma si è consumato questo pomeriggio poco dopo le 17 dove gli agenti dovevano eseguire il prelievo dell'uomo per trasferirlo al reparto di psichiatria dell'ospedale Bassini. Il paziente, un cinquantenne con problemi psichici già noti da tempo, aveva già subito simili trattamenti. Questa volta, qualcosa deve averlo turbato. Dapprima si era rifiutato di aprire la porta. Quando uno dei familiari è riuscito a convincerlo, due agenti sono entrati in casa. Non appena hanno superato la porta, l'uomo ha estratto un coltello che aveva tenuto nascosto ed ha cominciato a menare fendenti senza alcun controllo. Uno degli agenti è stato ferito al collo e al volto. Non è in pericolo di vita, ma è stato trasportato all'ospedale di Niguarda in urgenza, perché la lama potrebbe aver provocato danni permanenti. Si sta valutando un intervento chirurgico Il secondo ha subito ferite meno gravi, ma è stato trasportato all'ospedale Bassini di Cinisello. L'uomo è stato immobilizzato dagli agenti con l'ausilio di rinforzi che lo hanno messo fuori combattimento. Ora l'aggressore si trova all'ospedale Bassini, in psichiatria, piantonato dai carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica dei fatti e che procederanno all'arresto.

Condividi:

FotoArchivio

FotoArchivio
DiCCAP SULPL Lombardia
Consegna targa di riconoscimento al Segretario Vincini Daniele
14 Gennaio 2021
9° anniversario della commemorazione di Nicolò Savarino
12 Gennaio 2021
Commemorazione ai caduti della Strage di via Palestro
27 luglio 2020
Presidio DiCCAP Palazzo Marino
19 novembre 2020
Commemorazione Nicolò Savarino
12 gennaio 2020
Convegno nazionale SULPL
11 gennaio 2020
Giornata Studio Delegati e RSU
27 settembre 2018
Sito organizzato dal Segretario Regionale protempore che è il responsabile dell'immagine del sindacato - Copyright SULPL – C.F. 90025870396 2018